Crea sito
Time Gate

Chrono Trigger

Chrono Cross

Chrono Cross
Community

Sito Ufficiale Square Enix
Profilo
Nome intero: Gasparre
Nome giapponese: Hasch
Età: sconosciuta
Anno: 12000 B.C., Fine del Tempo
Località: Zeal, Fine del Tempo
Specie: Umano

Gasparre è il Guru del Tempo del Regno di Zeal. Persona molto saggia, è la guida che aiuta Crono e i suoi amici nel loro viaggio. Pur essendo descritto come un vecchio strambo, con uno spirito stanco, fa spesso del sarcasmo e mostra di provare forti emozioni quando piange la morte di Crono.

Venne scagliato alla Fine del Tempo durante l'incidente al Palazzo Oceano. Prima di questo, lavorò nei suoi laboratori a Zeal a quello che sarebbe poi diventato il Chrono Trigger.
Alla Fine del Tempo costruì in qualche modo una piattaforma, nel nostro stile vittoriano, con una zona per i portali. Giunse anche alla conclusione che questi vennero creati dall'Entità per permettere a Crono e compagni di sconfiggere Lavos.
Nell'attesa dei nostri eroi venne in contatto con Spekkio (probabilmente un Nu), definitosi il Dio della Guerra, che ricevette una stanza nella piattaforma. Gasparre passa il suo tempo dormendo in piedi davanti al lampione centrale della Fine del Tempo.

Durante l'avventura, è la figura che dà indicazioni al gruppo sui luoghi e le persone da visitare, svelando dove trovare Epoch, il Clone e cosa fare con vari oggetti chiave.
Inoltre, dopo la morte di Crono, consegna ai suoi compagni il Chrono Trigger terminato e rivela di essere il vecchio Guru del Tempo.
Dopo il viaggio al Monte Morte e il salvataggio di Crono, illustra al gruppo diverse missioni secondarie che potrebbero potenziarli e prepararli allo scontro definitivo con Lavos.

Compiuta la missione dai nostri eroi, i portali cessano di esistere e del destino di Gasparre, Spekkio e della Fine del Tempo nulla si sa.

Nell'elenco le varie missioni secondarie al gruppo, ci sono alcune righe un po' misteriose:

Vecchio: C'è una persona vicino a uno di voi
  che ha bisogno di aiuto...
  Trovala...presto.

Per anni i fans hanno fatto ipotesi sul significato di questa frase e Nintendo diede anche una falsa risposta all'enigma sul suo sito (affermando si trattasse della missione della gamba di Lara). Il testo originale rivela, invece, che Gasparre consigliava semplicemente di parlare ai vari membri del gruppo alla Fine del Tempo, i quali avrebbero dato informazioni su cosa fare nella loro epoca.

Gasparre, ad un certo punto dello sviluppo di Chrono Trigger, doveva essere l'ottavo personaggio giocante. La Squaresoft però decise di lasciar perdere quest'idea prima del rilascio della Chrono Trigger Prerelease, in quanto in essa non furono trovate delle sprites aggiuntive per il suo personaggio, al contrario di quelle che dovrebbe avere un personaggio giocante.
Gli schizzi di Toriyama (che troviamo nella Chrono Trigger V-Jump Player's Guide) dimostrano la sua presenza nel gruppo, in quanto lo raffigurano tra gli altri personaggi giocanti con indosso la sua tunica e la sua verga.

Aggiungi commento